Stampa
Categoria: Notizie
Visite: 500

Carissimi bambini e bambine, ragazzi e ragazze, siete pronti?

Domani inizierà il nuovo anno scolastico e noi saremo lì ad accogliervi, con la speranza di lasciarci alle spalle un anno veramente difficile.

Questo non vuol dire che mancheranno difficoltà e situazioni faticose, basti pensare all'uso delle mascherine o al non poter svolgere attività che non possano garantire le misure di sicurezza anti Covid.

Tutti noi siamo ancora chiamati quindi a compiere qualche sacrificio, con l'augurio di poter restituire a voi e a noi stessi quella "normalità" che tanto ci manca.

Ai più piccoli che stanno per iniziare il loro percorso scolastico dedico un pensiero particolare e affettuoso affinchè possano vivere questa esperienza con gioia. Troverete ad accogliervi maestre attente e premurose che sapranno esservi vicine in ogni vostro bisogno.

Ai più grandi, uomini e donne del futuro, voglio ricordare che l'impegno scolastico è impegno nella vita e assunzione di responsabilità per una crescita sana e fortificante. Anche per voi i vostri insegnanti sapranno essere guida e àncora nei momenti più critici. Riponete in loro la vostra fiducia, sapranno ascoltarvi e aiutarvi, se ne avrete bisogno.

Vi aspettiamo, io e tutto il personale scolastico, per iniziare insieme questa nuova avventura.

Concludo ringraziando i Collaboratori scolastici che, come sempre, hanno dato grande prova della loro disponibilità e collaborazione. Nelle ultime settimane e in particolare negli ultimi giorni il loro lavoro, ben oltre le loro competenze di servizio, è stato veramente prezioso. Si sono rese necessarie pulizie straordinarie a causa dei lavori eseguiti nel plesso di Scuola secondaria di Via San Bartolomeo e, con lavoro incessante e tanta fatica, i Collaboratori hanno reso possibile l'inizio delle lezioni. Grazie di vero cuore.

Buon inizio a tutti noi

La vostra Preside